Proposte di ricerca
Trattamento dell'acqua di mare per l'allevamento di gamberi

Nel mondo vi è una costante richiesta di frutti di mare, ma l'allevamento di gamberi in acquacolture presenta non poche difficoltà. Gli impianti per la disinfezione e la dissalazione migliorano la qualità dell'acqua nelle vasche di allevamento aumentando il tasso di sopravvivenza dei gamberi.

L'acquacoltura: un mercato in crescita

I gamberi sono un alimento particolarmente apprezzato in Europa e negli Stati Uniti. Secondo la FAO, l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura, ogni anno vengono prodotti circa 3,5 milioni di tonnellate dei cosiddetti gamberi bianchi. La Cina e la Thailandia sono i maggiori produttori, mentre la Thailandia è il maggiore esportatore al mondo: nel 2012 il paese asiatico ha venduto nell'UE intorno alle 72.500 tonnellate di gamberi. Per far fronte alla richiesta sempre più pressante, molte volte questi delicati crostacei vengono allevati in acquacolture. Si tratta però di una procedura rischiosa, in quanto negli allevamenti, spesso intensivi, possono svilupparsi malattie all'interno delle vasche in calcestruzzo sovraffollate che portano talvolta alla perdita dell'intero allevamento.

Uno dei maggiori allevatori di gamberi tailandesi ha quindi deciso di intraprendere nuove strade e di fare affidamento sulle tecnologie più moderne, sia nell'ottica del risparmio che per salvaguardare la salute degli animali. In una gara d'appalto ProMinent Thailand ha convinto i produttori di gamberi con la sua soluzione su misura per il trattamento dell'acqua.

Dati principali

  • Produzione di 3,5 milioni di tonnellate di gamberi bianchi
  • Nel 2012 la Thailandia ha venduto nell'UE circa 72.500 tonnellate di gamberi
  • Le acquacolture contribuiscono al soddisfacimento della domanda
  • Soluzione per il trattamento dell'acqua su misura per il cliente

Trattamento intelligente dell'acqua

Il trattamento dell'acqua per le vasche di allevamento comprende diverse fasi. Per prima cosa un filtro a gravità ProMinent SK-48 depura l'acqua di mare trasportata dalle impurità più grandi quali alghe o molluschi. Successivamente ha luogo il processo di disinfezione tramite il sistema di dosaggio del cloro e quattro impianti per la produzione di ozono del tipo OZONFILT® OZMa, che producono complessivamente fino a 320 grammi di ozono all'ora. L'ozono e il cloro residui vengono eliminati quasi del tutto dall'acqua di mare disinfettata tramite un sistema di filtrazione al carbone attivo.
Nella fase successiva le pompe di processo ProMinent spingono l'acqua nuovamente trattata, con una pressione massima di 70 bar, attraverso le membrane dell'impianto di osmosi inversa Dulcosmose® SW. Durante la procedura di dissalazione l'acqua di mare perde circa il 97% del suo tenore di sale originale. Prima che l'acqua di mare completamente trattata venga immessa nelle vasche di allevamento, viene controllata per verificare che rispetti determinati parametri come previsto dalle norme dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Il valore del pH ad esempio deve essere compreso tra 7,5 e 8,5. Il valore del pH viene costantemente monitorato e regolato con precisione tramite un sensore di pH, un dispositivo di misura e regolazione Dulcometer e un sistema di dosaggio automatico ProMinent.

Qualità ottimale dell'acqua, gamberi sani

Il sistema di trattamento dell'acqua chiavi in mano è stato concepito da ProMinent Thailand in base alle esigenze specifiche poste dall'allevamento dei gamberi. I vantaggi per il cliente sono molteplici: grazie all'affidabilità della disinfezione e alla qualità sempre impeccabile dell'acqua, il tasso di sopravvivenza dei gamberi è salito dal 45-60 percento a oltre il 70 percento. Inoltre il trattamento interno dell'acqua di mare consente all'azienda di essere quasi del tutto indipendente dall'approvvigionamento idrico pubblico. Grazie al consumo sensibilmente ridotto di acqua corrente, i costi di esercizio annui sono diminuiti di diverse decine di migliaia di dollari americani. Per di più la dissalazione parziale dell'acqua di mare ha reso superfluo l'acquisto di forniture di sale regolari, il che ha portato a un ulteriore significativo risparmio di circa 40.000 USD all'anno. Nel complesso si tratta di un investimento estremamente fruttuoso in una soluzione economicamente vantaggiosa e a basso impatto ambientale.

  • Trattamento efficiente dell'acqua di mare in diverse fasi
  • Disinfezione sicura con impianti per la produzione di ozono e dissalazione efficace tramite impianto di osmosi inversa
  • La qualità impeccabile dell'acqua garantisce un allevamento di gamberi proficuo
  • Un notevole risparmio di risorse riduce sensibilmente i costi di esercizio

Ci contatti

Ing. Massimo Calabrò

Amministratore delegato, ProMinent Italiana S.r.l.

»Io e il mio team siamo sempre a vostra disposizione. Inviateci la vostra richiesta.«

+39 0471 9200 00  Invia richiesta   

Chiudere il modulo

La Sua richiesta

Dati personali


Altro prodotto +
File allegato Maximum file size 10 MB
Carica Altro file

Dati personali


Si prega di verificare i propri dati e di compilare tutti i campi obbligatori.
*Campi obbligatori

Verificare e inviare


Dati personali:
Appellativo
Titolo
Cognome  
Nome  
Azienda
Codice cliente
Indirizzo e-mail
Numero di telefono
Via
N. civico
Località  
Paese
Richiamare

Indietro

Altri esempi pratici in questo settore

1 2