Proposte di ricerca

Sensori DULCOTEST per fluoruro

Range di misura suddiviso in classi 0,05-100 mg/l

Rilevazione esatta del fluoruro con sensori DULCOTEST nel monitoraggio di acqua potabile e acque reflue, fino a valori del pH di 9,5.

Descrizione del prodotto

Affidabile misurazione online del fluoruro con i sensori DULCOTEST

Il monitoraggio del fluoruro viene effettuato in alcuni paesi nella fluorizzazione dell’acqua potabile ma anche, più in generale, nel trattamento di acque reflue industriali, ad es. nell’industria dei semiconduttori e galvanica.

Grazie alla nostra linea di sensori di fluoruro DULCOTEST, avete a disposizione due modelli di sensori ottimizzati per questi impieghi.

Il sensore è costituito da un rilevatore di misura del fluoruro, da un convertitore inseribile, da un elettrodo di riferimento e da un misuratore di temperatura separato. Il sensore si basa sul principio di misurazione potenziometrica e sfrutta un elettrodo ionoselettivo (ISE) e un elettrodo di riferimento.

La stazione di misura viene fornita già montata con supporto di montaggio del sensore e regolatore DULCOMETER® diaLog DACb sulla nostra stazione di misura e regolazione DULCOTROL®.

Vantaggi

  • Gestione efficiente del processo grazie alla precisa misurazione potenziometrica in tempo reale (breve tempo di risposta)
  • Impiego con valore pH fino a 9,5
  • Assenza di guasti dovuti a sensibilità incrociata grazie all’utilizzo di un cristallo selettivo di LaF3
  • Assenza di guasti dovuti alla temperatura grazie alla compensazione termica esterna, particolarmente veloce
  • Assenza di guasti dovuti a variazioni della portata grazie al principio potenziometrico
  • Messa in funzione rapida grazie al principio di misurazione potenziometrica

Dati tecnici

  • pH: 5,5…9,5
  • Temperatura: 1…35 °C
  • Pressione: max 6 bar, 3 bar (30 °C)

Sensore di fluoruro FLEP 010-SE / FLEP 0100-SE

Sensore online di fluoruro, altamente selettivo, per la fluorizzazione dell'acqua potabile e il monitoraggio delle acque reflue industriali nell'industria dei semiconduttori e galvanica con valore del pH fino a 9,5

Vantaggi

  • Misurazione del fluoruro altamente selettiva grazie al monocristallo LaF3
  • Speciale range pH, fino a pH 9,5, grazie all'ottimizzazione dell'elettrolita
  • Due range di misura disponibili: 0,05-10 ppm per acqua potabile; 0,5-100 ppm per acque reflue. Range di misura superiori su richiesta

Dati tecnici

Oltre all’elettrodo per fluoruro, sono necessari anche un convertitore di misura 4-20 mA, un elettrodo di riferimento e una sonda termica per la compensazione della temperatura.

Unità di misura

concentrazione degli ioni fluoruro

Metodo di riferimento

Fotometrico (fotometro DT2C)

Campo di misura

con convertitore di misura FPV1: 0,05 - 10 mg/l
con convertitore di misura FP100V1: 0,5 - 100 mg/l

Range pH

5,5…9,5

Temperatura

1…35 °C

Max. pressione

7,0 bar (senza colpi d’ariete)

Conducibilità minima

100 µS/cm

Diametro albero

12,0 mm

Lungh. install.

120 mm

Filettatura

PG 13,5

Dati elettrici

Connettore SN6

Tipo di protezione

IP 65

Collegamento al processo

Bypass: scarico aperto o ritorno dell’acqua campione nella linea di processo, inline: montaggio diretto nella tubazione; fisso o sostituibile (supporto mobile), serbatoio, canaletto: Immersione nel tubo ad immersione

Flusso in entrata

10…200 l/h

Flusso in entrata consigliato

20 l/h

Reazione T95(aperto) max.

30 s (per conc. > 0,5 ppm)

Durata stoccaggio ca.

6 mesi

Supporto di montaggio del sensore

supporto di montaggio bypass DLG IV

Strumenti di misura e regolazione

D1C, DAC, DULCOMARIN

Impieghi tipici

Monitoraggio della fluorizzazione dell’acqua potabile in centrali idriche, acque reflue industriali nell’industria dei semiconduttori e galvanica.

Resistenza a

Disinfettanti, tenore di sostanze solide (acque torbide)

Principio di misurazione, tecnologia

Potenziometria diretta, 2 elettrodi, elettrolita in gel, diaframma in ceramica, necessaria misurazione separata della temperatura per compensazione termica. Bassi valori del pH < 5 riducono la concentrazione di ioni di fluoruro libero tramite la formazione di acido fluoridrico (HF) non dissociato. Alti valori del pH > 9,5 influenzano il segnale e la pendenza a concentrazioni nel range ppm inferiore. La retta di calibrazione si appiattisce (pendenza inferiore) e il sensore fluoruro è al di fuori del suo range lineare.

Cod. ordinazione

FLEP 010-SE / FLEP 0100-SE

1028279

Note: Oltre all’elettrodo per fluoruro, sono necessari anche un convertitore di misura 4-20 mA, un elettrodo di riferimento e una sonda termica per la compensazione della temperatura. Range di misura da 5 a 1.000 mg/l e da 50 a 10.000 mg/l disponibili su richiesta.

Download per Sensori DULCOTEST per fluoruro

Maggiori informazioni nel Centro download

0 Risultati
filtrare per tipologia documento
Altro (0)
Articolo settoriale (0)
Brochure / volantino (0)
Catalogo (0)
Certificato / dichiarazione (0)
Comunicato stampa (0)
Disegno / disegno quotato / 3D (0)
Disegno esploso / ricambi (0)
Esempio di applicazione / referenze (0)
Manuale di istruzioni (0)
Scheda dati (0)
Scheda tecnica di sicurezza (0)
Schema elettrico (0)
Software (0)

Filtri selezionati:

Download adatti

Ordinare per Da A a Z
caricare altri risultati ...
Nessun ulteriore risultato presente!

Non abbiamo trovato alcun risultato compatibile con la Sua ricerca.

Tutte le parole sono scritte correttamente?
Eseguire una nuova ricerca riducendo o cambiando i termini di ricerca?

La preghiamo di provare più tardi

Service Unavailable

The server is temporarily unable to service your request due to maintenance downtime or capacity problems. Please try again later.

Panoramica

Affidabile misurazione online del fluoruro con i sensori DULCOTEST

Il monitoraggio del fluoruro viene effettuato in alcuni paesi nella fluorizzazione dell’acqua potabile ma anche, più in generale, nel trattamento di acque reflue industriali, ad es. nell’industria dei semiconduttori e galvanica.

Grazie alla nostra linea di sensori di fluoruro DULCOTEST, avete a disposizione due modelli di sensori ottimizzati per questi impieghi.

Il sensore è costituito da un rilevatore di misura del fluoruro, da un convertitore inseribile, da un elettrodo di riferimento e da un misuratore di temperatura separato. Il sensore si basa sul principio di misurazione potenziometrica e sfrutta un elettrodo ionoselettivo (ISE) e un elettrodo di riferimento.

La stazione di misura viene fornita già montata con supporto di montaggio del sensore e regolatore DULCOMETER® diaLog DACb sulla nostra stazione di misura e regolazione DULCOTROL®.

Vantaggi

  • Gestione efficiente del processo grazie alla precisa misurazione potenziometrica in tempo reale (breve tempo di risposta)
  • Impiego con valore pH fino a 9,5
  • Assenza di guasti dovuti a sensibilità incrociata grazie all’utilizzo di un cristallo selettivo di LaF3
  • Assenza di guasti dovuti alla temperatura grazie alla compensazione termica esterna, particolarmente veloce
  • Assenza di guasti dovuti a variazioni della portata grazie al principio potenziometrico
  • Messa in funzione rapida grazie al principio di misurazione potenziometrica

Impiego

Dati tecnici

Download

Ci contatti

Ing. Massimo Calabrò

Amministratore delegato, ProMinent Italiana S.r.l.

»Il mio team ed io siamo sempre a vostra disposizione. Inviateci la vostra richiesta.«

+39 0471 9200 00  Invia richiesta   

Prodotti indicati

1 2

Newsletter ProMinent - le ultime notizie, su misura per te! Iscriviti ora