Proposte di ricerca

Impianto di elettrolisi CHLORINSITU IIa 60 – 2.500 g/h

Produzione di 60 – 2.500 g/h di cloro

CHLORINSITU IIa è un impianto di elettrolisi compatto per la produzione on site di una soluzione di ipoclorito a basso tenore di clorato a partire da sale ed energia elettrica. Fra i punti a favore la gestione semplice del processo e un eccellente sistema di sicurezza grazie ad aerazione e sfiato integrati.

Descrizione del prodotto

L'impianto di elettrolisi CHLORINSITU IIa con cella aperta: aumento dell'efficienza grazie al design innovativo.

La serie CHLORINSITU IIa combina la struttura comprovata e robusta delle celle elettrolitiche aperte con un design innovativo. Aumentando la resa energetica e salina si ottiene una soluzione di ipoclorito di qualità eccellente. Il tenore di clorati del prodotto è nettamente inferiore al limite fissato dalla norma EN 901.

Con una capacità aumentata fino a 2.500 g di cloro per ora, l'impianto di elettrolisi Mediante elettrolisi è possibile produrre cloro e... Maggiori informazioni nel glossario è perfettamente equipaggiato per ogni disinfezione sicura dell'acqua.

Tutti i componenti principali dell'impianto sono contenuti in un corpo poco ingombrante. Lo scarico integrato dell'idrogeno consente un'installazione che non impone requisiti di areazione aggiuntivi per il luogo di installazione.

In impianti fino a 300 g/h nell'alloggiamento dell'impianto sono installati un addolcitore e un serbatoio di prodotto da 50 l. Una pompa dosatrice integrata trasporta il cloro dal serbatoio direttamente all'applicazione o verso un serbatoio di stoccaggio più grande.

In impianti a partire da 625 g/h un degassatore di H2 discioglie l'idrogeno direttamente dall'ipoclorito. Il prodotto privo di idrogeno viene trasportato in un serbatoio prodotto esterno tramite una pompa integrata. La pompa può trasportare il prodotto anche in caso di differenze di altezza fino a 7 m. I punti di dosaggio sono alimentati da stazioni di dosaggio specifiche del cliente.

Il serbatoio prodotto esterno non necessita di sfiato dell'idrogeno aggiuntivo. Quindi non ne derivano ulteriori costi di installazione e funzionamento.

Grazie alla concezione Plug & Play, il sistema è subito pronto all'uso. La gestione dell'impianto di elettrolisi Mediante elettrolisi è possibile produrre cloro e... Maggiori informazioni nel glossario è volutamente semplice.

Dettagli

  • Design robusto, tecnologia sicura
  • Prodotto a basso tenore di clorato (inferiore al limite EN 901)
  • Resa elevata: solo 3,0 kg di sale per ogni kg di cloro
  • Ridotto fabbisogno energetico: solo 4 kWh/kg di cloro
  • Manutenzione ridotta e facile utilizzo
  • Monitoraggio dell’impianto in tempo reale e da remoto con la piattaforma DULCONNEX: aumento della sicurezza di processo, affidabilità e trasparenza tramite il monitoraggio in tempo reale, allarmi personalizzati e report automatizzati

Impiego

  • Acqua potabile
  • Acqua per piscine
  • Acqua di processo

    Dettagli

    • Efficiente cella elettrolitica indivisa
    • Corpo anticorrosione con ventilazione integrata
    • Unità di controllo con touchpanel a colori
    • Modulo per la manutenzione in modalità remota optional
    • Serbatoio di soluzione salina nel contenuto della fornitura
    • Serbatoio integrato del prodotto da 50 l con pompa dosatrice a membrana optional per il dosaggio della soluzione di cloro (fino a 300 g/h)
    • Addolcitore integrato (fino a 300 g/h)

    Dati tecnici

    Alimentazione di tensione (60 – 300 g/h):230 V CA ±10%, 50/60 Hz
    Alimentazione di tensione (625 – 2.500 g/h):3 x 230/400 VAC ±10%, 50/60 Hz

    Produzione

    Numero di celle elettrolitiche

    Protezione

    Volume di prodotto (NaOCl)

    Potenza assorbita

    Consumo di sale max.

    Misure: alt. x largh. x prof.

    Serbatoio salamoia

    g/h

    kg/d

    A

    l/h

    kW

    kg/h

    mm

    l

    60

    1,4

    1

    C16

    7

    0,5

    0,19

    1.700 x 750 x 620

    200

    120

    2,8

    2

    C16

    14

    0,8

    0,38

    1.700 x 750 x 620

    200

    180

    4,2

    3

    C16

    21

    1,1

    0,57

    1.700 x 750 x 620

    200

    240

    5,6

    4

    C16

    28

    1,4

    0,75

    1.700 x 750 x 620

    200

    300

    7

    5

    C16

    35

    1,7

    0,95

    1.700 x 750 x 620

    200

    625

    15

    1

    3 x 25

    75

    3,4

    1,9

    1.700 x 1.850 x 620

    200

    1.250

    30

    2

    3 x 35

    150

    6,8

    3,8

    1.700 x 1.850 x 620

    380

    2.500

    60

    1

    3 x 40

    300

    12,8

    7,5

    1.700 x 1.850 x 620

    520

    Tutti i dati per una temperatura ambiente di 20°C e un’acqua di alimentazione a 15°C. Le prestazioni dell’impianto sono influenzate dalla temperatura e dalla qualità dell’acqua e del sale.

    Quantitativo di sale:3,0 kg/kg di cloro
    Efficienza energetica:4,0 kWh/kg di cloro
    Concentrazione di prodotto:9 g/l (0,9% ±0,05) di cloro
    Valore pH del prodotto (ca.):9,5
    Specifiche del sale:Sale CHLORINSITU®, pastiglie o sale con granulometria ≥ 6 mm, NaCl min. 99,4%, sostanze insolubili max. 0,05%, ferro max. 10 mg/kg, manganese max. 10 mg/kg, calcio e magnesio max. 100 mg/kg
    Temperatura dell'acqua in ingresso:15 - 25 °C (temperature superiori/inferiori richiedono un riscaldatore/raffreddatore)
    Approvvigionamento idrico:2 bar < pressione < 6 bar (acqua di qualità potabile)
    Condizioni ambientali:Aria ambiente non condensante, non corrosiva e priva di polvere nel locale di installazione
    Umidità dell'aria relativa ammissibile:max. 85%
    Temperatura ambiente ammessa:10 - 40 °C

    Download per Impianto di elettrolisi CHLORINSITU IIa 60 – 2.500 g/h

    Maggiori informazioni nel Centro download

    0 Risultati
    filtrare per tipologia documento
    Altro (0)
    Articolo settoriale (0)
    Brochure / volantino (0)
    Catalogo (0)
    Certificato / dichiarazione (0)
    Comunicato stampa (0)
    Disegno / disegno quotato / 3D (0)
    Disegno esploso / ricambi (0)
    Esempio di applicazione / referenze (0)
    Manuale di istruzioni (0)
    Scheda dati (0)
    Scheda tecnica di sicurezza (0)
    Schema elettrico (0)
    Software (0)

    Filtri selezionati:

    Download adatti

    Ordinare per Da A a Z
    caricare altri risultati ...
    Nessun ulteriore risultato presente!

    Non abbiamo trovato alcun risultato compatibile con la Sua ricerca.

    Tutte le parole sono scritte correttamente?
    Eseguire una nuova ricerca riducendo o cambiando i termini di ricerca?

    La preghiamo di provare più tardi

    Service Unavailable

    The server is temporarily unable to service your request due to maintenance downtime or capacity problems. Please try again later.

    Panoramica

    L'impianto di elettrolisi CHLORINSITU IIa con cella aperta: aumento dell'efficienza grazie al design innovativo.

    La serie CHLORINSITU IIa combina la struttura comprovata e robusta delle celle elettrolitiche aperte con un design innovativo. Aumentando la resa energetica e salina si ottiene una soluzione di ipoclorito di qualità eccellente. Il tenore di clorati del prodotto è nettamente inferiore al limite fissato dalla norma EN 901.

    Con una capacità aumentata fino a 2.500 g di cloro per ora, l'impianto di elettrolisi Mediante elettrolisi è possibile produrre cloro e... Maggiori informazioni nel glossario è perfettamente equipaggiato per ogni disinfezione sicura dell'acqua.

    Tutti i componenti principali dell'impianto sono contenuti in un corpo poco ingombrante. Lo scarico integrato dell'idrogeno consente un'installazione che non impone requisiti di areazione aggiuntivi per il luogo di installazione.

    In impianti fino a 300 g/h nell'alloggiamento dell'impianto sono installati un addolcitore e un serbatoio di prodotto da 50 l. Una pompa dosatrice integrata trasporta il cloro dal serbatoio direttamente all'applicazione o verso un serbatoio di stoccaggio più grande.

    In impianti a partire da 625 g/h un degassatore di H2 discioglie l'idrogeno direttamente dall'ipoclorito. Il prodotto privo di idrogeno viene trasportato in un serbatoio prodotto esterno tramite una pompa integrata. La pompa può trasportare il prodotto anche in caso di differenze di altezza fino a 7 m. I punti di dosaggio sono alimentati da stazioni di dosaggio specifiche del cliente.

    Il serbatoio prodotto esterno non necessita di sfiato dell'idrogeno aggiuntivo. Quindi non ne derivano ulteriori costi di installazione e funzionamento.

    Grazie alla concezione Plug & Play, il sistema è subito pronto all'uso. La gestione dell'impianto di elettrolisi Mediante elettrolisi è possibile produrre cloro e... Maggiori informazioni nel glossario è volutamente semplice.

    Dettagli

    • Design robusto, tecnologia sicura
    • Prodotto a basso tenore di clorato (inferiore al limite EN 901)
    • Resa elevata: solo 3,0 kg di sale per ogni kg di cloro
    • Ridotto fabbisogno energetico: solo 4 kWh/kg di cloro
    • Manutenzione ridotta e facile utilizzo
    • Monitoraggio dell’impianto in tempo reale e da remoto con la piattaforma DULCONNEX: aumento della sicurezza di processo, affidabilità e trasparenza tramite il monitoraggio in tempo reale, allarmi personalizzati e report automatizzati

    Impiego

    Dati tecnici

    Download

    Ci contatti

    Ing. Massimo Calabrò

    Amministratore delegato, ProMinent Italiana S.r.l.

    »Il mio team ed io siamo sempre a vostra disposizione. Inviateci la vostra richiesta.«

    +39 0471 9200 00  Invia richiesta   

    Newsletter ProMinent - le ultime notizie, su misura per te! Iscriviti ora